Cara Tesserata, Caro Tesserato,
Cara amica del Club del Tappo, Caro amico del Club del Tappo,

Con grande piacere ti invitiamo al primo Gran Gala di Beneficenza del Club del Tappo Ticino.
Sarà un evento diverso ed elegante, una prima assoluta tra le nostre feste!
Non potete perciò assolutamente mancare a:

“IL TAPPO DI GALA”
Sabato 26 aprile 2014 dalle 19:00 alle 02:00
CINEMA TEATRO – CHIASSO

[button icon=”icon-plus-sign” class=”btn-pink-4 btn-large” link=”https://www.clubdeltappo.ch/index.php/il-tappo-di-gala/”]MAGGIORI INFO E PRENOTAZIONI BIGLIETTI![/button]

[image size=”large”  lightbox=”true”]https://www.clubdeltappo.ch/wp-content/uploads/2014/02/locandina_title.jpg[/image]

 

Il 6 settembre 2014 in occasione della festa “Il tappo alle Cantine” a Mendrisio, organizzata dal Club del Tappo, Mirko Rainer, già Sommelier del ristorante Atenaeo del vino di Mendrisio, sfiderà il record mondiale di bottiglie di champagne sciabolate in un evento unico e imperdibile!!! Il ricavato derivante dalla vendite delle bottiglie sciabolate sarà devoluto in beneficenza al SAM (Servizio Autoambulanza del Mendrisiotto).

Maggiori dettagli sulla pagina Facebook ufficiale —> sciabolata da record

o alla pagina dell’evento su Facebook —> sciabolata da record

Cliccando su questo collegamento   “Progetto il Parlamondo” – trovate un’interessante rapporto del Progetto “Il Parlamondo”, redatto dalla Signora Martina Flury – Figini, Responsabile dell’Associazione Progetto Genitori del Mendrisiotto.

Il progetto è stato finanziato in parte dal Club del Tappo Ticino ed ha i seguenti obbiettivi:

–  favorire l’integrazione con le altre mamme che frequentano abitualmente il preasilo

– migliorare le competenze linguistiche

– promuovere delle riflessioni educative

– conoscere altre prassi educative

– favorire la creazione di una rete di sostegno tra mamme

A questo collegamento si possono trovare maggiori informazioni sull‘Associazione Progetto Genitori del Mendrisiotto.

Martedì 21 gennaio 2014 si è svolto presso l’Enoteca dell’Albergo Conca Bella di Vacallo un aperitivo per celebrare le ultime donazioni. Erano presenti i rappresentanti della associazioni a cui sono stati devoluti i fondi in beneficenza.

Di seguito i dettagli delle donazioni:

CHF 2’000.–  in favore di Associazione Uniequus, Miglieglia

L’Associazione UNIEQUUS è stata costituita nel gennaio 2009 con l’intenzione di aiutare i bambini affetti da disabilità fisiche o mentali, appartenenti alle fasce più deboli della popolazione.
L’Associazione sta sostenendo ed appoggiando diversi progetti a Guayaquil (Ecuador) e nello specifico, la donazione servirà a promuovere un progetto di ippoterapia per bambini disabili.Per   Maggiori informazioni

CHF 3’000.—in favore di Associazione Ridere per Vivere Ticino, Melano

Il metodo della comicoterapia è usato per favorire la crescita personale, la riabilitazione e la prevenzione (con bambini, adolescenti, diversamente abili e anziani) e nella formazione di operatori sociosanitari ed insegnanti. I fondi sono destinati al sostegno del progetto “Ridere senza solletico” che prevede la sensibilizzazione dell’importanza del sorriso e della comicità mediante l’organizzazione di atelier all’interno di classi di scuola.

CHF 5’000.—in favore di Sezione Scout Tre Pini, Massagno

I fondi destinati al progetto di sostituzione di scuole in paglia con scuole di mattoni per bambini ad Ayomé e Todji in Togo affinché questi bambini possano frequentare la scuola anche in condizioni metereologiche avverse che hanno limitato fino ad oggi la possibilità di partecipazione. Maggiori informazioni

CHF 2’000.— in favore di Associazione Inti Kallpanchis.ch, Chiasso

I fondi sono destinati a sostenere l’attività dell’atelier di sartoria di Cochabamba in Bolivia per dare una possibilità di formazione professionale a ragazze del luogo, creato e gestito direttamente dall’associazione. Maggiori informazioni 

Con molto piacere pubblichiamo le foto ricevute dall’Associazione WWB Ticino. Le foto sono state scattate durante il viaggio in Kenya del novembre scorso di alcuni membri di comitato dell’associazione WWB Ticino.

Il grande entusiasmo di aiutare gli orfanotrofi di Watoto Wa Baraka in Kenya, nasce da un’esperienza di volontariato di un gruppo di amici che hanno deciso di fondare WWB Ticino con lo scopo di condividere con quante più persone possibile questa avventura unica e di fornire un aiuto duraturo.

WWB Ticino cerca di supportare gli orfanotrofi di Makuyu e Mithini situati a qualche decina di km da Nairobi, facendo conoscere questa piccola ma commovente realtà ed organizzando raccolte fondi, grazie ai quali è stato possibile finanziare progetti di vitale importanza.

WWB Ticino promuove inoltre l’adozione a distanza: il metodo migliore per aiutare concretamente e durevolmente bambini che altrimenti sarebbero abbandonati a se stessi.

I membri dell’associazione sono in continuo contatto con Geoffrey, fondatore degli orfanotrofi e seguono personalmente lo sviluppo dei progetti visitando una volta all’anno gli orfanotrofi.

Per maggiori informazioni: Associazione WWB Ticino

 

Martedì 21 gennaio 2014 si è svolto presso l’Enoteca dell’Albergo Conca Bella di Vacallo un aperitivo per celebrare le ultime donazioni. Erano presenti i rappresentanti della associazioni a cui sono stati devoluti i fondi in beneficenza.

Di seguito i dettagli delle donazioni:

CHF 2’000.–  in favore di Associazione Uniequus, Miglieglia

L’Associazione UNIEQUUS è stata costituita nel gennaio 2009 con l’intenzione di aiutare i bambini affetti da disabilità fisiche o mentali, appartenenti alle fasce più deboli della popolazione.
L’Associazione sta sostenendo ed appoggiando diversi progetti a Guayaquil (Ecuador) e nello specifico, la donazione servirà a promuovere un progetto di ippoterapia per bambini disabili.Per   Maggiori informazioni

CHF 3’000.—in favore di Associazione Ridere per Vivere Ticino, Melano

Il metodo della comicoterapia è usato per favorire la crescita personale, la riabilitazione e la prevenzione (con bambini, adolescenti, diversamente abili e anziani) e nella formazione di operatori sociosanitari ed insegnanti. I fondi sono destinati al sostegno del progetto “Ridere senza solletico” che prevede la sensibilizzazione dell’importanza del sorriso e della comicità mediante l’organizzazione di atelier all’interno di classi di scuola.

CHF 5’000.—in favore di Sezione Scout Tre Pini, Massagno

I fondi destinati al progetto di sostituzione di scuole in paglia con scuole di mattoni per bambini ad Ayomé e Todji in Togo affinché questi bambini possano frequentare la scuola anche in condizioni metereologiche avverse che hanno limitato fino ad oggi la possibilità di partecipazione. Maggiori informazioni 

CHF 2’000.— in favore di Associazione Inti Kallpanchis.ch, Chiasso

I fondi sono destinati a sostenere l’attività dell’atelier di sartoria di Cochabamba in Bolivia per dare una possibilità di formazione professionale a ragazze del luogo, creato e gestito direttamente dall’associazione. Maggiori informazioni 

Eccovi le date dei prossimi eventi Club del Tappo:

  • Sabato 26 aprile 2014

  • Giovedì 17 luglio 2014

  • Sabato 6 settembre 2014

Assolutamente da marcare in agenda!

 

 

Eccovi le foto realizzate da Tiotribu / www.tio.ch

visualizza foto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sono online le foto del Christmas Led Party

Cliccate qui

Il Club del Tappo, con un contributo di CHF 10’000.– ha finanziato l’acquisto del terreno e la costruzione di una casa per bambini disabili a Kathamndu in Nepal. Il progetto è stato realizzato e seguito dall’ associazione El Volcan di Vacallo .

Per maggiori informazioni —> Una nuova Karunalaya